La contribuzione previdenziale obbligatoria (contributi minimi) deve essere versata ogni anno con termine 30 aprile e 30 giugno. Solo per l’anno 2020, in considerazione delle ripercussioni conseguenti alla Pandemia da COVID – 19, è stata riconosciuta la facoltà agli iscritti di versare i contributi minimi con rateazione in dodici mensilità a partire dal 01 gennaio 2021

La presentazione del Modello Unico (dichiarazione reddituale annuale obbligatoria) deve avvenire entro il 30 ottobre.

I contributi previdenziali sul reddito dell’anno 2019 (contributi ‘a conguaglio’) potranno essere versati in una e fino a quattro rate mensili con scadenze il 16 novembre, 15 dicembre, 15 gennaio (2021), 15 febbraio (2021).

I M.A.V. per il pagamento dei contributi previdenziali obbligatori saranno scaricabili dall’area riservata - nell'apposita sezione BPS, "Bollettini MAV" – immediatamente dopo la trasmissione del MOD 1

Il ritardato pagamento dei contributi comporta l'obbligo di corresponsione degli interessi di mora nella misura prevista dal tasso legale, con decorrenza dal giorno posteriore all'ultimo utile per il previsto pagamento e fino a quello dell'effettivo versamento. Il ritardo superiore ai 60 giorni comporta inoltre una sanzione pari al 15% delle somme non pagate tempestivamente (percentuale ridotta al 10%, su delibera dell'Ente, approvata dai Ministeri vigilanti, a partire dal 26 settembre 2013 senza efficacia retroattiva).

Enpab

  • Sede: Via di Porta Lavernale 12, 00153 Roma
  • Ufficio CONTRIBUTI E PRESTAZIONI e l'Ufficio ASSISTENZA sono ubicati in Viale della Piramide Cestia 1 - 00153 Roma

    La nostra sede è raggiungibile dalla stazione Termini con la Metro linea B direzione Laurentina fermata Piramide. Dal G.R.A. uscita n. 23 Appia e proseguire per la strada Appia antica direzione colle Aventino.

Seguici su

Gruppi riservati ai vincitori di Bandi o ai selezionati per il progetto

Contatti

Si informano gli iscritti che gli uffici dell'Ente forniranno informazioni telefoniche solo tramite prenotazione telefonica:

L'Ente è aperto dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Tel. 06 45 54 70 11
Fax 06 45 54 70 36

Torna su